Archivi tag: wordpress

WordCampWordPress è ormai una delle più diffuse piattaforme al mondo per creare il proprio blog, soprattutto da chi vuole gestirlo autonomamente, personalizzarlo, aggiungervi funzionalità.

Con la presenza di Matt Mullenweg, il primo WordCamp italiano rappresenta quindi una occasione per portare l’esperienza italiana di chi lo usa quotidianamente a chi si occupa dello sviluppo attuale e futuro di questa piattaforma.

Perché non arrivare al WordCamp con un lavoro frutto di una ampia discussione che raccolga proposte, critiche, possibili soluzioni per rendere le future versioni di WP migliori sul blog o sul wiki del WordCamp?

In questi giorni di vacanza per molti, ma non per me, sto apportando alcune modifiche al template attuale, visto che sono ancora indeciso su quale struttura dare al prossimo template di questo blog.

Ci sono alcune cose di cui sono convinto, come l’utilizzo di un font come il Georgia: molti non troveranno questa scelta adatta, ma a me piace.
Su altri punti come il numero di colonne e la quantità di grafica sono invece diviso.
Le tre colonne permettono di organizzare meglio informazioni e elementi di aggregazione, mentre le due colonne, o la colonna singola, permettono una maggiore leggibilità.
Pensavo addirittura di aumentare ulteriormente la dimensione dei caratteri.

Da una parte vorrei creare un template che sia velocemente caricabile, dall’altro vorrei dare una veste più curata a quello che scrivo: se uno capita qua dal proprio aggregatore vorrei almeno dirgli grazie, con una grafica minimale ma con un piccolo apporto di grafica.
L’idea di un utilizzo di sIFR, a cui penso da tempo, è quasi abbandonata.

Vorrei inoltre aggregare alcuni dati dai vari social network a cui sono iscritto, senza però appesantire troppo la pagina nel suo caricamento. Insomma vorrei capra e cavoli.

Probabilmente sono i dilemmi di tutti, ma io ancora non li ho risolti, perciò utilizzo ancora Subtle come base, per ora molto evidente. Se notate quacosa di strano, è colpa mia.

Update: Da tempo mi chiedo se non sia il caso di prendere un nuovo dominio per questo blog. Disordine.com lo scelsi un pò per scherzo ma cambiare ora sarebbe un casino. Mah.

Giorgio Morandi - Natura morta con briocheHo aggiornato il mio blog alla versione 2.1 di WordPress, direi senza alcun problema di sorta, e ho colto l’occasione per cambiare il template del mio blog.
Ho utilizzato un tema creato da altri soprattutto per mancanza di tempo e voglia, lo ammetto, ma non ho saputo rinunciare ad utilizzare ancora l’immagine che vedete nell’header.

Si tratta di “Natura morta con brioche” di Giorgio Morandi, grande artista italiano del primo novecento, bolognese, noto per le sue nature morte e le acqueforti.
Dirvi perchè sono affezionato a questo quadro è difficile a parole: quando ero piccolo non capivo cosa ci potesse essere di interessante nelle nature morte, poi un giorno ho visto questo quadro e d è come se avessi aperto gli occhi in quel momento.

Ho deciso così di adottare Morandi anche per questo periodo, nonostante avessi una discreta voglia di utilizzare un tema più minimale: spero così di promuovere la conoscenza di questo grande artista, anche a dispetto di quanto dice la SIAE.