Archivi categoria: video

Pornography, cinque anni insieme


E’ passato parecchio tempo da quando ci siamo incontrati per suonare insieme e creare qualcosa di diverso.

Creare un dvd invece di registrare semplicemente l’audio è stata una decisione semplice, meno semplice è stato realizzarlo con un budget limitato e autofinanziato.

Creare qualcosa di diverso. Non so se ci siamo riusciti. Sicuramente questo dvd che abbiamo realizzato in un fine settimana di novembre, a cui hanno partecipato tante persone, chi gratis, chi ad un prezzo stracciato perché volevano mettere un loro contributo in questa follia, è sicuramente un qualcosa che non passa inosservato.

A me la sensazione di vedere dall’altra parte la nostra performance mi ha dato una strana sensazione. Pensando che ognuno di quei brani è stato suonato solo tre volte e l’esecuzione migliore è finita sul dvd senza sovraincisioni (escludendo un paio di particolari) capisco che di lavoro in questi anni ne abbiamo fatto, ritagliato tra i mille impegni di ognuno di noi.

Grazie, grazie e ancora grazie a Gigi, con cui suono insieme da più di quindici anni e con cui ho condiviso tutto il mio percorso musicale. Abbiamo ancora un sacco di idee nel cassetto.
Un grande grazie ad Enrico, ideatore della commistione tra immagini e musica, una macchina da guerra per la parte organizzativa e capace di tenere a freno le follie creative mie e di Gigi.
Grazie a Fedo, folle abbastanza per lasciare la chitarra e mettersi a suonare il basso.
E infine un grazie ai tanti che hanno contribuito per la realizzazione delle parti video, chi recitando, chi montando i video, chi donandoci il proprio lavoro per metterlo insieme al nostro.

Qui potete vedere un teaser del dvd. Per qualche altra chicca dal dvd andate su www.pornography.it.
Se non riuscite a venire ad ascoltarci stasera alla presentazione all’Ora di Luce a Cattolica, speriamo di vederci presto in giro per l’Italia.

Eyjafjallajökull in HD

L’Europa ha conosciuto nelle scorse settimane (e non è detto che sia finita) la paralisi del trasporto aereo a causa delle ceneri sparate nei cieli europei da un lontano vulcano islandese.
Il nome del vulcano sarebbe un bel nome per un pezzo dei Sigur Ros: all’autore di questo video è sembrato quindi perfetto unire le stupende immagini girate con una Canon 5DmkII ad un brano di Jonsi, cantante dei Sigur Ros, dal suo disco solista.

Un consiglio. Aprite il video dalla pagina di Vimeo e guardatelo a pieno schermo in HD.

Iceland, Eyjafjallajökull – May 1st and 2nd, 2010 from Sean Stiegemeier on Vimeo.

via in-perfidia.com

Videocracy, un commento del regista Erik Gandini sulla censura del trailer alla Rai

Se ne sai già qualcosa, questo è allora un post inutile. Se non te ne frega nulla, questo è un post inutile.

Se non ne sai nulla, non capisco come tu faccia a scoprirlo per la prima volta qui. Oggi per caso hai l’antenna rotta?