Alla faccia dei nativi digitali

La mia piccola Sofia ha cinque anni, quasi non ci credo che a settembre uscirà di casa col grembiule per andare in prima elementare.

Sofia, come Sara, ha sempre vissuto in una casa dove i dispositivi elettronici sono una parte integrante della vita quotidiana. A tre anni giocava con il Nintendo DS di Sara, a quattro ha imparato ad usare l’iphone della mamma, usa tranquillamente il mouse, sa scrivere sulla tastiera, inserisce la sua password quando cambia utente, apre Firefox e usa google per trovare i siti dei giochi in flash come giochiperragazze o friv.

Stamattina Sofia è a casa, colpita dal virus intestinale che gira in questi giorni. Questo è quello che mi ha scritto Monica in chat, pochi minuti fa: “ti saluto che lascio il computer a Sofia. Senti la discussione che ho avuto con Sofia.”

Sofia: “voglio scrivere sul mio blog”.
Monica: “tu non hai un blog”.
Sofia: “perchè no?! La Sara c’è l’ha. Lo voglio, mi serve!”
Monica: “La Sara è più grande, perchè ti serve?”
Sofia: “per scrivere quello devo dire!”

Passano un paio di minuti e in chat mi appare questo messaggio:

“sono sofia vorrei un blog <3″

Dopo poco suona il telefono in ufficio: “sono Sofia Conti, mi passi il mio babbo?”. Con la sua vocina più smielata e ruffiana mi ha chiesto “babbo, mi fai un blog?”. “a cosa ti serve?”. “ci scrivo i pensieri”.
Mi passa la mamma che mi dice che era stata Sofia a voler chiamare dopo che aveva scritto quella cosa da sola sulla chat della mamma, perché il babbo non rispondeva.

P.S. Ciao Sofia, il babbo mantiene le promesse.

5 comments on “Alla faccia dei nativi digitali

  1. Pia - Artemisia1975No Gravatar gennaio 21, 2011 12:48 pm

    Che tenera! :-)

  2. YailaNo Gravatar gennaio 21, 2011 9:05 pm

    Mio nipote ha 3 anni e mezzo e, costantemente sotto la supervisione di un adulto, sa come accendere il pc, come selezionare il suo utente, come andare sui giochi e come selezionare i video di Youtube che mia sorella ha dovuto, su sua indicazione, salvargli sui preferiti. Si apre da solo Skype, entrando col profilo di mia sorella che ha solo me sulla lista amici, e mi fa una videochiamata a sera! Più passa il tempo più i bambini… Nascono (e non diventano) tecnologici! Comunque, siccome mi sente spesso parlare del mio blog e, quando si tratta di fare qualcosa al pc, mio nipote viene sempre da me, se domani mi dovesse dire "Zia, voglio aprire un blog!", a parte lo shock iniziale, gli direi di tornare quando avrà almeno 13 anni! Ancora quasi 10 anni di pace, alé! :-)

  3. gioxxNo Gravatar gennaio 26, 2011 8:10 pm

    Tiè, becca questa e "esegui" babbo! :-)
    Ci "appiederanno" tutti quanti in un futuro neanche troppo lontano, è una naturale evoluzione e difficilmente riusciremo a fermarli (bene così)

  4. kOoLiNuSNo Gravatar gennaio 31, 2011 7:34 pm

    certo pero' che un aggiornamento alla grafica del blog della Sara potevi farlo :-D

  5. cristiancontiNo Gravatar febbraio 1, 2011 9:35 am

    A lei piace così, mi ha chiesto solo di cambiare la foto, in quella aveva cinque anni se non sbaglio.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>