Comunicazioni di fine 2007

Fine d’anno particolare per questo 2007.
Nell’ultimo mese molte persone con cui ho contatti frequenti grazie alla rete mi hanno chiesto che fine avessi fatto: numero ridottissimo di messaggi su Twitter, aggiornamenti sporadici del mio blog, il numero più basso di post scritti su Downloadblog dall’agosto 2005.

Il mio aggregatore segna ormai oltre duemila post ancora da leggere (ma in questi ci sono anche fotografie, podcast, torrent, e altro): meno tempo per la ricerca di cose interessanti che vadano oltre quello che tutti i maggiori blog si rimpallano.

In questo dicembre sono passato dal rischio di rimanere senza lavoro ad un dilemma tra due possibili scelte: alla fine mi si è presentata una terza scelta, quella che in realtà sembrava allontanarsi.
Il rinnovo di contratto presso il Comune dove lavoro come sistemista informatico era indubbiamente il più vantaggioso in termini di stabilità e possibilità di chiedere un eventuale mutuo o finanziamento (capirete più avanti perché questo secondo punto).
Diciamo che sono stato vicino a far diventare quello che per ora è un passatempo impegnativo, un vero lavoro: scrivere di informatica e di internet è qualcosa che avrei fatto volentieri, da casa e con una indipendenza notevole. Ma con un contratto a progetto.
Purtroppo non ho vent’anni, ho una famiglia a cui pensare e pur avendo approfondito con alcuni amici la situazione (Luca, Nicola, grazie!) e i suoi possibili sviluppi, mi sono reso conto che non potevo rischiare così tanto in questo momento. Lo dico con un po’ di rammarico.

Questo perché proprio nel momento della scelta mi sono trovato a dover iniziare a cercare una nuova casa, da affittare o da acquistare (eh, con quali soldi??!?).

Quindi tra queste cose, gli impegni in provincia per il bilancio, e qualche lavoro extra, la mia presenza in rete è stata garantita dal mio pc attraccato per 24 ore al giorno in una certa baia svedese.

Basta, per l’anno prossimo cercherò di non ammorbarvi ancora con questioni personali.
Ma si sa che le promesse non sono sempre facili da mantenere.

Buon anno.

7 pensieri su “Comunicazioni di fine 2007

  1. Grazie e buon anno anche a voi..

    @Clè ne approfitto anche per dirti che non riesco a commentare sul tuo blog, il mio ip sembra essere bannato. (giuro, non ho fatto niente ;) ).

    Comunque Luca, mai dire mai, qua le cose cambiano così in fretta :)

  2. un augurio anche da me
    spero che trovi un lavoro stabile cosi da
    essere più tranquillo economicamente
    speriamo che questo cazzo di contratti precari spariscano anche loro (ho i miei dubbi).
    ciao

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>