WordCamp, una proposta

WordCampWordPress è ormai una delle più diffuse piattaforme al mondo per creare il proprio blog, soprattutto da chi vuole gestirlo autonomamente, personalizzarlo, aggiungervi funzionalità.

Con la presenza di Matt Mullenweg, il primo WordCamp italiano rappresenta quindi una occasione per portare l’esperienza italiana di chi lo usa quotidianamente a chi si occupa dello sviluppo attuale e futuro di questa piattaforma.

Perché non arrivare al WordCamp con un lavoro frutto di una ampia discussione che raccolga proposte, critiche, possibili soluzioni per rendere le future versioni di WP migliori sul blog o sul wiki del WordCamp?

3 Comments

  1. Sarebbe veramente un’iniziativa carina. Un lavoro frutto del genio di diversi blogger italiani potrebbe rivelarsi una buona sorpresa per Matt e un bello scossone per la blogosfera italiana. Seguirò sicuramente gli sviluppi della vicenda!

  2. wolly (paolo Valenti)No Gravatar

    settembre 16, 2007 at 1:22 am

    Aspetto molto volentieri tutti i contributi possibili per creare un ottimo evento.

    Da alcuni giorni sul blog ho pubblicato un post per discutere sull’organizzazione e spero di leggere molti suggerimenti.
    Ricordo inoltre che esiste un apposito gruppo di google per chi vuole partecipare attivamente all’organzizzazione.

  3. peccato non esserci…uff

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*

© 2015 Disordine.com/

Theme by Anders NorenUp ↑