Ritual RoastersInvece di completare l’ennesima scadenza non mantenuta, continuo a dimenarmi tra il bagno (la nausea di venerdì è arrivata da ieri al suo naturale approdo..) e il cazzeggio online, sperando che arrivi l’ispirazione per completare il tutto.

Da Techmeme finisco su un articolo del San Francisco Chronicle, su alcuni caffè della città che sono diventati gli uffici delle nuove startup del web 2.0, dove basta alzarsi in piedi e chidere a voce alta se c’è un programmatore di un qualche linguaggio e sicuramente una mano si alzerà.

Ma questo penso che valga solo per quella zona del mondo e poche altre, come Londra ad esempio.

Penso che sarebbe difficile, nonostante la copertura wireless gratuita, una cosa del genere in un bar del centro di Cattolica: peccato, già mi immaginavo di aprire un Ritual Roasters anche qua.
A proposito, qualcuno sa come posso fare per avere una tazza di RitualRoasters?

3 pensieri su “Coffee and coding

  1. Nessuna idea sul come fare, ma ho un’idea sommaria per un regalo di compleanno che non dia l’orticaria =)

    Riguardo al tema principale del post, sono capitata in un BookCafe’, vicino a Lugano, uno di quei posti riciclati che offre cappuccini pietosi, ottimi libri e connessione wifi gratuita (il pc te lo devi portare da casa pero’).
    Due ore passate li’ a leggere e come per magia si sono formate combriccole di persone che manco si conoscevano, che conversavano amabilmente su vari argomenti riguardanti la rete.
    I soliti commenti sprecati sul portale di Italia.it, il sito della polizia cantonale, i siti che mettono in guardia dai radar sulle nostre strade (illegali ma tollerati) e pure aiuti piu’ o meno utili su tesine online.

    Sarebbe una cosa carina da sviluppare.. una fonera, un locale, banchi, sedie e macchina per il cappuccino.

    (a proposito, trovare la tua email e’ parecchio difficile, un aiutino? =) )

  2. Mi sa che te la posso spedire io… Ma non mi permette di mandarti un link in un commento… Altrimenti guardati “i beduini di SF” sul mio blog.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>